Si introduce in casa del vicino e gli ruba la carta di credito: denunciato 45enne

I Carabinieri della Stazione di Caposele hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria un 45enne del luogo ritenuto responsabile di Furto in abitazione e Uso indebito di carta di credito. L’attività ha preso spunto dalla denuncia di un furto in abitazione.

L’indagine sviluppata dai Carabinieri ha permesso di identificare il responsabile che, approfittando della momentanea assenza del vicino di casa, si era introdotto nella sua abitazione impossessandosi della carta di credito unitamente al codice segreto che incautamente veniva custodito insieme alla stessa.

Quindi, utilizzandola indebitamente, ha effettuato dei prelievi presso gli sportelli ATM di Calabritto e Oliveto Citra, per un totale di 1.200 euro. Alla luce delle evidenze emerse, per il 45enne è dunque scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Notizie correlate