Sparò alla moglie, è stato condannato a 8 anni

Sparò alla moglie, è stato condannato a 8 anni
Tentò di uccidere la moglie sparandole contro due colpi di pistola. Ora è stato condannato ad 8 anni di carcere. Per Aniello Dentice si sono aperte le porte del carcere di Bellizzi Irpino: fino ad ogi era gli arrestati domicialiari. L’episodio si verificò a Picarelli, in via Valle Caterina. L’uomo h…

Sparò alla moglie, è stato condannato a 8 anni

Tentò di uccidere la moglie sparandole contro due colpi di pistola. Ora è stato condannato ad 8 anni di carcere. Per Aniello Dentice si sono aperte le porte del carcere di Bellizzi Irpino: fino ad ogi era gli arrestati domicialiari. L’episodio si verificò a Picarelli, in via Valle Caterina. L’uomo ha chiesto il rito abbreviato. Fu arrestato dai carabinieri poco dopo il tentativo di omicido, mentre tentava di darsi alla fuga. I militari lo ammanettarono nei pressi dell’area di servizio lungo la Variante di Avellino. Ferita, la moglie fu sottoposta ad un delicato intervento chirurgico. Ad oggi dopo circa sette mesi, le sue condizioni sono migliorate ma deve lottare con dei gravi problemi alle articolazioni del braccio.

Notizie correlate