Summonte: Misericordia, danneggiamenti e minacce

Summonte: Misericordia, danneggiamenti e minacce
Non si contano più gli atti vandalici perpetrati nei confronti della Misericordia di Summonte. Nel mese di giugno la situazione si è fatta davvero incresciosa: prima il furto delle targhe di un autoambulanza, il 9 il danneggiamento delle autoambulanze e di un mezzo della protezione civile, ed infine…

Summonte: Misericordia, danneggiamenti e minacce

Non si contano più gli atti vandalici perpetrati nei confronti della Misericordia di Summonte. Nel mese di giugno la situazione si è fatta davvero incresciosa: prima il furto delle targhe di un autoambulanza, il 9 il danneggiamento delle autoambulanze e di un mezzo della protezione civile, ed infine, qualche giorno fa, l’arrivo di una lettera intimidatoria contenente minacce e frasi ingiuriose. Risulta abbastanza chiaro che l’associazione che si occupa di portare sollievo a malati, disabili e anziani della zona è nel mirino di vandali e malintenzionati. La lettera è stata sequestrata dalla magistratura che ha avviato una dettagliata inchiesta sul caso. Nel frattempo in una nota dell’associazione si rimarca tutta la fermezza che la Misericordia continuerà nella sua opera sociale in attesa che sia fatta giustizia. Non sono mancate le condanne e le espressioni di solidarietà come il gruppo del consiglio comunale del PD di Ospedaletto.

Notizie correlate