Taurano, bomba carta contro candidato al comune

Taurano, bomba carta contro candidato al comune
Bomba carta contro il garage di proprietà di un candidato al consiglio comunale di Taurano. Il misterioso attentato nella notte. Nel mirino è finito Antonio Schiavone 22 anni: il giovane è nella lista civica “Giustizia e libertà per Taurano” che candida a sindaco Gaetano Aprano del Pdl, ex vicesinda…

Taurano, bomba carta contro candidato al comune

Bomba carta contro il garage di proprietà di un candidato al consiglio comunale di Taurano. Il misterioso attentato nella notte. Nel mirino è finito Antonio Schiavone 22 anni: il giovane è nella lista civica “Giustizia e libertà per Taurano” che candida a sindaco Gaetano Aprano del Pdl, ex vicesindaco. La lista sfida il sindaco uscente, Antonio Graziano. I danni sono stati ingenti: l’incendio che si è sviluppato ha distrutto una moto e alcuni attrezzi agricoli che si trovano all’interno del garage che è a poca distanza dall’abitazione del giovane, alla località Casalessi. La deflagrazione ha fatto saltare i vetri delle abitazioni vicine ma sono state danneggiate anche due auto che si trovavano parcheggiate nei pressi del luogo in cui è avvenuta dell’esplosione. Le indagini sono affidateal commissariato di polizia di Lauro. Sono diverse le piste seguite dagli inquirenti: dalla vendetta personale alla ritorsione politica. Dura la reazione del candidato sindaco Gaetano Aprano: “L’attentato è da collegare alla competizione elettorale” – ha detto .

Notizie correlate