Topi in città, il Comune predispone il piano di derattizzazione

Topi in città, il Comune predispone il piano di derattizzazione

Non si è fatta attendere la risposta dal servizio sanitario amministrativo, del settore Ambiente del Comune di Avellino, che fa capo all’ing. Giovanni Valentino, in merito alle diverse segnalazioni di cittadini che lamentano la presenza di grossi topi in vari punti della città. L’assessore al ramo, Gianluca Festa, di concerto con i responsabili degli uffici competenti e l’Asl, ha prontamente disposto un piano di derattizzazione che sarà effettuato dalla società CIDAP di Prata P.U., al fine di tutelare la cittadinanza da eventuali rischi igienico-sanitari.
L’assessore Festa, nel sottolineare che le derattizzazioni vengono effettuate in maniera programmatica e periodica, invita la cittadinanza a non abbandonare i sacchetti di rifiuti lungo i marciapiedi, ma a depositarli negli appositi bidoncini, per evitare che i topi vengano attirati dall’immondizia.
Si precisa, inoltre, che talvolta la presenza di topi in superficie è dovuta al fatto che ingerendo le pasticche di veleno, sono costretti ad uscire in quanto hanno bisogno di area e acqua. Quindi, dopo gli interventi di derattizzazione, si potrebbe avere l’impressione che il fenomeno aumenti, ma si tratta, invece, di una conseguenza del tutto normale. Infatti dopo qualche giorno i topi scompaiono definitivamente.

Notizie correlate