Tragedia a Conza: indossa il suo abito migliore e poi si impicca

Ha indossato il suo abito migliore e poi si è ucciso. Tragedia a Conza della Campania. Vittima del male di vivere un pensionato di 76 anni. Si è impiccato in un locale vicino alla sua abitazione in contrada Recupito. A trovare il corpo senza vita dell’anziano è stata la moglie. Inutili i soccorsi. A quanto pare il 76enne soffriva da qualche tempo di crisi depressive.

Notizie correlate