Tragedia nei campi: agricoltore perde la gamba

Tragedia nei campi: agricoltore perde la gamba

In contrada Grutte di Villanova del Battista, all’interno di un fondo di proprietà di I.M., 55enne del luogo, N.I., 60enne falegname anch’egli del luogo, mentre stava effettuando lavori di mietitura alla guida di un trattore cingolato, per cause in corso di accertamento, ha perso l’equilibrio ed è precipitato al suolo, rimanendo incastrato nella falciatrice agganciata al mezzo agricolo. Sul posto immediatamente si sono portati sanitari del 118 e i Carabinieri della Stazione di Zungoli (AV), comandata dal Maresciallo Capo Nicola Pierno, che, dopo aver prestato i primi soccorsi al malcapitato, hanno organizzato il trasporto presso l’ospedale Civile di Ariano Irpino ove l’uomo si trova tuttora ricoverato in prognosi riservata avendo riportato l’amputazione del terzo inferiore della gamba sinistra ed una vasta ferita al piede destro. I Carabinieri hanno provveduto al sequestro del mezzo agricolo, informando di quanto accaduto il Procuratore Capo di Ariano Irpino Dott. Luciano D’Emmanuele e il Sostituto di Turno Dott.ssa Michela Palladino.

Notizie correlate