Violentarono ragazza, condanne per il branco

Violentarono ragazza, condanne per il branco
Adescata all’uscita di un pub e stuprata a turno dal branco nei boschi del Terminio. Un anno dopo l’episodio è arrivata la dura condanna per tre giovani di Avellino accusati di violenza sessuale ai danni di una 35enne di Contrada. La sentenza è stata emessa dal dal giudice per le indagini preliminar…

Violentarono ragazza, condanne per il branco

Adescata all’uscita di un pub e stuprata a turno dal branco nei boschi del Terminio. Un anno dopo l’episodio è arrivata la dura condanna per tre giovani di Avellino accusati di violenza sessuale ai danni di una 35enne di Contrada. La sentenza è stata emessa dal dal giudice per le indagini preliminari del tribunale del capoluogo. Per ognuno dei tre imputati che hanno scelto il rito abbreviato, il pubblico ministero aveva chiesto una condanna a sei anni di reclusione. Il gip ha emesso condanne che vanno dai 5 anni ai 3 anni. Alla sbarra due operai, rispettivaente di 28 e 34 anni, ed uno studente di 19. Pena più leggera per il più grande del gruppo, il quale avrebbe solo assistito alla violenza. L’episodio risale all’agosto dell’anno scorso. Dopo una serata trascorsa in un locale del centro storico di Avellino, i tre invitarano la ragazza che aveva conosciuto qualche settimana prima in vancaza a Rimini a salire in macchina. La 35enne di Contrada fu condotta in un zona boschiva di Serino e violentata. I tre, però, si sono sempre difesi dicendo che la giovane era stata consenziente.

Notizie correlate