Vuole divorzio, il marito la picchia a sangue

Vuole divorzio, il marito la picchia a sangue
Aveva più volte manifestato al marito la volontà di chiedere il divorzio, ma questa volta ha rischiato grosso a tal punto che slo l’intervento della polizia ha evitato il peggio. Il grave episodio di violenza tra le mura domestiche si è verificato ad Avellino. Ne ha fatto le spese una giovane donna …

Vuole divorzio, il marito la picchia a sangue

Aveva più volte manifestato al marito la volontà di chiedere il divorzio, ma questa volta ha rischiato grosso a tal punto che slo l’intervento della polizia ha evitato il peggio. Il grave episodio di violenza tra le mura domestiche si è verificato ad Avellino. Ne ha fatto le spese una giovane donna intenzionata a separarsi dal marito che però per tutta risposta l’ha picchiata a sangue. Sul posto sono interventi gli agenti della squadra mobile allertati dopo una telefonata al 113. I poliziotti hanno bloccato l’uomo, un 40enne, ed hanno proceduto a denunciarlo a piede libero. Dovrà rispondere dei reati di di lesioni, minacce e maltrattamenti ai danni della moglie. Secondo quanto accertato dagli agenti, il 40enne sempre per motivi legati alla separazione in corso aveva più volte minacciato la donna passando anche a vie di fatto con percosse non accettando la volontà della moglie di divorziare.

Notizie correlate