Hashish nascosto sotto una mattonella rotta in classe, segnalati due studenti

Droga nascosta sotto una mattonella. Ieri, presso un istituto scolastico di Montoro, i Carabinieri della Stazione di Montoro Inferiore hanno atteso che i ragazzi entrassero nelle aule; quindi, durante il regolare svolgimento dell’attività didattica, hanno iniziato i controlli. E in un punto poco distante dall’istituto scolastico, dove solitamente si incontrano alcuni ragazzi prima che suona la campanella dell’inizio delle lezioni, i militari hanno recuperato alcuni pezzetti di hashish, gettati dai giovani consumatori prima di allontanarsi per evitare di essere beccati. All’esito delle successive perquisizioni domiciliari, i militari operanti hanno rinvenuto, a casa di uno studente, uno spinello confezionato con della marijuana. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro e per un 14enne è scattata la segnalazione alla Prefettura di Avellino ai sensi dell’art.75 D.P.R. 309/90.

Pochi giorni fa, presso il medesimo istituto scolastico, i Carabinieri della Stazione di Montoro Inferiore, guidati dall’infallibile fiuto del pastore tedesco antidroga “Pirat”, trovavano dell’hashish occultato sotto ad una mattonella rotta di un’aula. Analoga sostanza stupefacente qualche giorno prima era stata rinvenuta e sequestrata ad un 17enne, studente del medesimo istituto scolastico, anche lui segnalato alla citata Autorità Amministrativa quale assuntore.

Ultimi Articoli