Lauro: ruba tremila euro al titolare di un bar, 38enne in manette

3250 euro in contanti, a tanto ammonta il bottino racimolato da un pregiudicato 38enne napoletano.

L’uomo è stato tratto in arresto dagli Agenti del Commissariato di Lauro. L’episodio è avvenuto nella primissime ore di questa mattina. I poliziotti, a seguito di segnalazione telefonia, sono intervenuti presso un bar gelateria situato nel centro del paese.

Il titolare del bar di Lauro ha raccontato di essere stato derubato dall’uomo mentre riposava sdraiato. L’uomo è infatti riuscito a sfilargli dalla tasca dei pantaloni la somma di 3250 euro in contanti. Il figlio 32enne, resosi conto della dinamica dell’accaduto, con molta calma ha inseguito l’uomo anche nei paraggi e, dopo averlo avvicinato, è riuscito a trattenerlo fino all’arrivo della pattuglia di Polizia.

L’accurata perquisizione dell’uomo ha avuto esito positivo. Nel borsello indossato dal pregiudicato è stata trovata l’intera somma di denaro, avvolta ancora con un elastico, così come in precedenza riferito dal titolare del bar. Il denaro è stato restituito al legittimo proprietario, mentre il 38enne, tratto in arresto, a seguito di disposizioni del P.M, è stato portato agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Notizie correlate