Montoro piange il suo musicista morto nel sonno: aveva 41 anni

Una morte improvvisa, inspiegabile e inaccettabile per parenti ed amici.

Giuseppe Aufiero aveva 41 anni e lo conoscevano in tanti a Montoro e nei centri limitrofi perchè era amico di tutti. Aveva studiato al Conservatorio Cimarosa, faceva il musicista e già questo lo avvicinava alla gente ma era anche insegnante di musica e quindi rappresentava un punto di riferimento per quanti volessero iniziare a studiare le note musicali.

La sua passione era il basso, che suonava divinamente.

Giuseppe viveva a Torchiati, una delle frazioni di Montoro. E’ morto nel sonno, nella sua abitazione. Una tragedia per la madre quando s’è accorta che il suo ragazzo non respirava più, immobile nel letto.

Ha chiamato i soccorsi, intervenuti immediatamente, ma è stato inutile perchè Giuseppe Aufiero  era ormai senza vita.

Ultimi Articoli