E’ morto Biagio Cava, il boss del Vallo di Lauro

Biagio Cava non ce l’ha fatta: il 62enne boss di Quindici era stato sottoposto ad un intervento chirurgico presso l’ospedale Cardarelli di Napoli. Le condizioni di salute non sono mai migliorate, fino a portarlo alla morte.

Cava era stato condannato a 30 anni di reclusione che stava scontando presso il carcere di Sassari. A causa delle gravi condizioni di salute, gli era stato concesso il beneficio degli arresti domiciliari, presso la sua abitazione di Quindici, quindi il ricovero in ospedale per essere sottoposto a due interventi chirurgici.

 

 

Notizie correlate