Ospedaletto, profughi in protesta per l’organizzazione dei pasti

Protestano in strada per i pasti. Protagonisti: venti ragazzi richiedenti asilo, ospitati in una struttura di Ospedaletto. Nella tarda mattinata di domenica sono scesi in strada dopo aver avuto una accesa discussione con il gestore del centro di accoglienza rispetto all’organizzazione dei pasti. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri. La situazione, anche grazie alla mediazione dei gestori della struttura, è ritornata alla normalità