Scontro auto-moto: muore un irpino di 38 anni, gravissima la sua compagna

Un giovane irpino di 38 anni, originario di Vallesaccarda, è deceduto in un incidente stradale avvenuto a Terrasini, vicino Palermo, dove era in vacanza con la sua fidanzata.

Francesco Capodilupo, che da anni viveva a Bergamo per motivi di lavoro, stava trascorrendo le ferie in Sicilia insieme alla compagna originaria di Partinico, centro a pochissima distanza dal luogo dove si è verificato il tragico incidente. I due veicoli, per la forza dell’urto, sono stati praticamente distrutti.

La coppia era a bordo della moto guidata da Capodilupo quando, per motivi in corso di accertamento, nei pressi del campo sportivo di Terrasini e a pochi metri da un passaggio a livello, s’è scontrata con una autovettura guidata da un uomo, con sei persone a bordo, tra le quali una donna incinta che ha riportato diverse fratture ma non è in pericolo di vita.

Sull’auto c’era anche un bambino di pochi mesi ricoverato all’ospedale dei Bambini di Palermo mentre gli altri passeggeri hanno riportato ferite di lieve entità e sono finiti tutti in ospedale.

Una scena drammatica s’è presentata ai soccorritori, immediatamente intervenuti con diversi mezzi del 118.

Niente da fare invece per Francesco Capodilupo, morto all’ospedale Civico, dove era stato trasportato d’urgenza in elisoccorso, mentre la sua compagna è ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Villa Sofia.

I rilievi sono stati eseguiti dai vigili urbani di Terrasini che dovranno accertare cause e responsabilità del drammatico incidente.

La notizia s’è subito diffusa a Vallesaccarda dove il giovane tornava spesso e aveva conservato tantissime amicizie: dolore tra parenti e conoscenti.

 

(Foto da Il Giornale di Sicilia e pagina Facebook)

 

3

 

Ultimi Articoli