Spacciavano droga nei luoghi di vacanza: arrestati tre irpini a Marina di Camerota

Spaccio e detenzione di stupefacenti: questa l’accusa per tre pusher di Mercogliano arrestati dai Carabinieri di Camerota.

I tre ragazzi (due di 26 anni e uno di 24 anni) sono stati intercettati mentre viaggiavano in auto, neipressi della località balneare di Marina di Camerota. Sicuramente erano stati segnalati dopo avere verificatola loro condotta e la loro attività.

I militati hanno identificato i tre irpini sotoponendoli ad una perquisizione, rinvenendo all’interno dell’automobile 24 grammi di hashish e 5 grammi di cocaina, già suddivisa nelle dosi da vendere e nascosta in vari punti dell’automobile, proprio per sfuggire ad una eventuale perquisizione.

 

Ultimi Articoli