Vende uno smartphone on-line ma è una truffa. Denunciato 33enne

I Carabinieri della Stazione di Altavilla Irpina hanno denunciato un 33enne della provincia di Vibo Valentia ritenuto responsabile di truffa. A cadere nella sua trappola, un giovane di Altavilla Irpina che, in cerca di un buon affare, è stato attratto dal prezzo oltremodo conveniente di un Iphone in vendita su un noto sito di annunci on-line.

Ignaro del raggiro, il giovane irpino ha effettuato il pagamento di circa 400 euro mediante bonifico bancario. Ma, ricevuta la somma pattuita, il finto venditore non ha consegnato lo smartphone e si è reso irreperibile. I militari dell’Arma sono riusciti ad identificare il malfattore per il quale, alla luce delle evidenze emerse, è scattata la denuncia in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria.

Notizie correlate