Vendono uno smartphone on-line ma è una truffa, due denunce

I Carabinieri della Stazione di Savignano Irpino hanno denunciato una coppia di Crotone, lui 30enne e lei 50enne, ritenuta responsabile di truffa in concorso. A cadere nella loro trappola, un giovane che, in cerca di un buon affare, è stato attratto dal prezzo oltremodo conveniente di uno smartphone di ultima generazione in vendita su un noto sito di annunci on-line. Ignaro del raggiro in cui sarebbe incappato, il malcapitato ha effettuato il pagamento mediante il versamento dell’importo su una carta prepagata.

Ricevuta la somma pattuita, però, i fittizi venditori si sono resi irreperibili. Resosi contro del raggiro il giovane irpino ha sporto denuncia ai carabinieri. I militari sono riusciti ad identificare i due  malfattori per i quali è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento.

Notizie correlate