A Grottaminarda nasce “Civitas”: domenica la presentazione al Castello d’Aquino

Sarà presentata domenica 14 aprile, alle ore 10.30, presso il Caffè Letterario del Castello d’Aquino a Grottaminarda, l’Associazione Culturale “Civitas”, che nasce con lo scopo di promuovere attività culturali quali la presentazione di libri, l’organizzazione di incontri di studio, conferenze, gruppi di lettura, proiezioni cinematografiche e tavole rotonde e dibattiti su questioni di interesse storico, filosofico, politico, scientifico, nonché su questioni di attualità anche nell’ottica della sensibilizzazione dei cittadini sulle tematiche sociali di maggiore rilievo.

“L’Associazione – spiegano i promotori dell’iniziativa – intende stimolare una profonda riflessione su argomenti di attualità che riguardano la nostra società e il suo cambiamento, e contemporaneamente si prefigge l’obiettivo di diventare un laboratorio culturale aperto a tutte le generazioni attraverso l’organizzazione di eventi e la promozione di attività culturali che tendano al coinvolgimento e alla partecipazione attiva dei cittadini alla vita del territorio”.

Il programma della mattinata dedicata alla presentazione prevede, dopo il saluto del Sindaco, Angelo Cobino e l’introduzione del Presidente dell’Associazione Civitas, Enzo Abbondandolo, la proiezione del docu-film: “Tenk iù Globalizescion” di Michele Vietri; a seguire la presentazione del libro “La scomparsa della musica” di Antonello Cresti. Concluderà l’incontro Orazio Maria Gnerre.