Al “Cimarosa” di Avellino doppio appuntamento con la musica classica

Da Beethoven a Mozart, da Listz a Brahms, da Rachmaninoff a Piazzolla, il «Cimarosa» celebra i grandi compositori per pianoforte con un doppio appuntamento che spazierà dal Classicismo del XVII secolo fino ai giorni nostri e che vedrà salire sul palco dell’Auditorium di piazza Castello i giovani solisti del Conservatorio di Avellino.  

Domani, martedì 16 e venerdì 19 ottobre, alle ore 20.30, il Conservatorio «Domenico Cimarosa» di Avellino riapre le porte ad un doppio appuntamento con «Classica in Jeans Vol.2», un’ampia rassegna dedicata alla grande classica e portata in scena con la verve e l’energia dei giovani allievi musicisti e coristi del «Cimarosa».

Il primo appuntamento della settimana è quello di domani con «Il pianoforte solista – I grandi compositori», un recital per piano solo sulle intramontabili note composte da Ludwig van Beethoven, Franz Liszt, Johannes Brahms e Sergej Vasilevic Rachmaninoff. Protagonista sul palco dell’Auditorium la giovane Giusy Fabiano.

Venerdì 19 ottobre, il secondo appuntamento settimanale della rassegna «Classica in jeans vol.2», invece, si concentrerà sulle composizioni da camera con un concerto dal titolo «Il pianoforte solista e nella Musica da camera – Dai classici ai moderni».

Con le melodie di Wolfgang Amadeus Mozart, Paul Creston, Jean Matitia, Astor Piazzolla, Fernande Decruck e Pedro Iturralde, si confronteranno il pianoforte solista di Luca Ciampa e l’Helios Duo composto da Ileana Termini al sassofono e Antonio Biancaniello al pianoforte.

 

 

Notizie correlate