Avellino, la Polizia festeggia il 166° anniversario della fondazione

E’ il giorno della Festa della Polizia. Alle 09.15 il Questore di Avellino dr. Luigi Botte, accompagnato dal Prefetto dr.ssa Maria Tirone, alla presenza dei famigliari delle vittime del dovere e di una rappresentanza dell’A.N.P.S. (Associazione Nazionale Polizia di Stato), renderà omaggio ai caduti della Polizia di Stato mediante la deposizione di una corona d’alloro presso la lapide della Questura.

Alle ore 10:30, presso il Conservatorio Statale di Musica “Domenico Cimarosa di Avellino, la Polizia di Stato celebra il 166° Anniversario della sua fondazione, nel segno del consolidato tema celebrativo “Esserci Sempre”, che, nella sua essenzialità, costituisce la priorità dell’impegno che quotidianamente le donne e gli uomini della Polizia di Stato assumono.

Nel corso della manifestazione si procederà alla consegna degli attestati di merito conferiti ad alcuni operatori della Polizia di Stato che si sono particolarmente distinti in azioni di servizio nonché alla premiazione dei vincitori del concorso scolastico “Pretendiamo Legalità” – A Scuola con il Commissario Mascherpa, al quale hanno aderito numerosi istituti scolastici di Avellino e Provincia.

La celebrazione dell’Anniversario si propone sempre più come significativo momento celebrativo, nel quale tangibilmente si evidenzia il particolare legame emotivo ed umano che ha sempre contraddistinto il rapporto tra la comunità irpina e l’Istituzione Polizia di Stato.

Notizie correlate