Azioni legali dei dipendenti della Piacenza Ind.

Azioni legali dei dipendenti della Piacenza Ind.
La situazione diventa pesante per i lavoratori della Piacenza industrie di Nusco. In cassa integrazione dal mese di maggio, con alcuni mesi di stipendio non ricevuto, provenienti dalla messa in liquidazione della vecchia azienda. Per questo motivo sono partite diffide e denunce nei confronti dell’az…

Azioni legali dei dipendenti della Piacenza Ind.

La situazione diventa pesante per i lavoratori della Piacenza industrie di Nusco. In cassa integrazione dal mese di maggio, con alcuni mesi di stipendio non ricevuto, provenienti dalla messa in liquidazione della vecchia azienda. Per questo motivo sono partite diffide e denunce nei confronti dell’azienda, che secondo voci, sembra abbia iniziato a vendere tutto quanto possibile. L’azione legale vuole tutelare tutti i lavoratori che avanzano crediti nei confronti dell’azienda ed essendo, nell’ambito fallimentare, creditori provilegiati, cercano in questo modo di salvaguardare il capitale per evitare di trovarsi con un nulla tra le mani. La vicenda è seguita dall’ufficio legale della Fiom Cgil che ha avviato le pratiche di tutela.

Notizie correlate