Benefici per le famiglie per oltre 3.500 euro

Benefici per le famiglie per oltre 3.500 euro
Grazie alla riduzione dei prezzi del petrolio e il calo dei tassi di interesse daranno per certo alle famiglie italiane un risparmio per oltre 3.500 euro nel 2009, questa la stima del Centro Studi di Confindustria secondo cui la riduzione della bolletta energetica e il forte calo dei tassi di inter…

Benefici per le famiglie per oltre 3.500 euro

Grazie alla riduzione dei prezzi del petrolio e il calo dei tassi di interesse daranno per certo alle famiglie italiane un risparmio per oltre 3.500 euro nel 2009, questa la stima del Centro Studi di Confindustria secondo cui la riduzione della bolletta energetica e il forte calo dei tassi di interesse determinano un risparmio di 17,8 miliardi, di cui 16,7 nel 2009. I risparmi derivanti dalla diminuzione dei prezzi energetici saranno pari quest’anno a 13,4 miliardi, 546 euro per nucleo familiare, tra carburanti, gasolio per riscaldamento, elettricita’ e gas per uso domestico. Le famiglie ricaveranno vantaggio anche dalla discesa dei tassi sui mutui. Secondo Confindustria il risparmio sui mutui a tasso variabile, provocato dalla discesa dell’Euribor poco sopra l’1%, e’ pari a 4,4 miliardi, di cui 1,1 miliardi gia’ ottenuti a fine 2008 e altri 3,3 miliardi entro dicembre 2009. Un risparmio, dichiara il Csc, decisamente inferiore a quello energetico ma comunque rilevante e convogliato solo nelle famiglie che hanno avviato un mutuo a tasso variabile, per le quali il giovamento totale risultera’ di 3.065 euro annui, pari a 255 euro mensili.

Notizie correlate