Commercio, in Irpinia primeggiano le donne

E’ donna il commercio in provincia di Avellino. Oltre il 55% delle attività attive in Irpinia è di proprietà di imprenditrici donne: 441 su 795. Negozi rosa soprattutto nell’abbigliamento, nella biancheria, ma anche pelletteria, articooli da viaggio e perfino calzature. Emerge dai dati del registro delle imprese di Unioncamere. La media nazionale delle donne leader nel commercio è del 53%. Per quanto riguarda la Campania, solo la provincia di Napoli è al di sotto del 50% con un dato che si attesta al 42,8. In Irpinia sono impiegati nel commercio di abbigliamento e accessori 1.558 addetti.

Notizie correlate