D’urso: tariffe, decida il tavolo del distretto

D’urso: tariffe, decida il tavolo del distretto
“Subito l’attivazione del tavolo di concertazione del distretto industriale numero uno di Solofra”. A lanciare la proposta è Antonello D’Urso capogruppo consiliare di “Noi riformatori azzurri”. “Quello delle tariffe per la depurazione dei reflui conciari è un argomento che riguarda l’economia solofr…

D’urso: tariffe, decida il tavolo del distretto

“Subito l’attivazione del tavolo di concertazione del distretto industriale numero uno di Solofra”. A lanciare la proposta è Antonello D’Urso capogruppo consiliare di “Noi riformatori azzurri”. “Quello delle tariffe per la depurazione dei reflui conciari è un argomento che riguarda l’economia solofrana e dovrebbero pertanto essere gli attori dello sviluppo e della crescita economica della nostra comunità a doversi innanzitutto esprimere al riguardo”. “Nei prossimi giorni, rilancia D’Urso, presenterò una richiesta formale al primo cittadino affinchè si arrivi ad horas alla convocazione del tavolo di discussione. E’ stato perso già troppo tempo, mesi fa si sarebbe dovuto pensare di adottare provvedimenti per calmierare la spesa”. Ed il capogruppo consiliare della Pdl Pio Gagliardi mette in guardia da possibili “giochetti” fatti in periodo elettorale e spiega come solo l’Ato, il soggetto che si occupa della gestione integrata delle acque e quindi anche della depurazione, possa decidere di intervenire per l’aumento delle tariffe. E’ stata intanto rinviata la riunione fra gli imprenditori ed il soggetto attuatore attuatore per la modifica delle tariffe.

Notizie correlate