Entro il 30 giugno le domande per l’indennità

Entro il 30 giugno le domande per l’indennità
Ancora pochi giorni, per i collaboratori che hanno perduto il lavoro atipico prima dello scorso 30 maggio, per presentare la domanda per l’indennità una tantum. Il termine ultimo è fissato per il 30 giugno; ne parla la circolare Inps numero 74 del 26 maggio 2009 per la domanda del bonus definito dal…

Entro il 30 giugno le domande per l’indennità

Ancora pochi giorni, per i collaboratori che hanno perduto il lavoro atipico prima dello scorso 30 maggio, per presentare la domanda per l’indennità una tantum. Il termine ultimo è fissato per il 30 giugno; ne parla la circolare Inps numero 74 del 26 maggio 2009 per la domanda del bonus definito dall’articolo 19 della legge 2/2009 e dalle integrazioni introdotte dall’articolo 7 della Legge 33/2009. Saranno comunque pochissimi quelli che potranno usufruire dell’indennità una-tantum. E’ possibile richiedere il bonus solo in presenza di determinati requisiti e condizioni: i collaboratori devono aver svolto la propria attività per un unico committente e nel 2008 il reddito deve essere compreso tra i 5.000 e i 13.819 euro. E’ necessaria l’iscrizione all’Inps e non ad altre casse previdenziali. Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.irpiniajob.it

Notizie correlate