Istat: lieve aumento del prezzo delle abitazioni

Nel quarto trimestre 2017, secondo le stime preliminari, l’indice dei prezzi delle acquistate dalle famiglie, sia per fini abitativi sia per investimento, aumenta dello 0,1% rispetto al trimestre precedente e diminuisce dello 0,3% nei confronti dello stesso periodo del 2016 (era -0,8% nel terzo trimestre). Lo rivela l’Istat. Secondo l’istituto nazionale di statistica “la flessione tendenziale è dovuta al calo dei prezzi delle abitazioni esistenti (-0,5%, in attenuazione da -1,3% del trimestre precedente) mentre quelli delle abitazioni nuove rallentano, registrando una variazione nulla (da +0,5% del terzo trimestre)”.

Notizie correlate