Melchionna: “Più investimenti per la ricerca”

Melchionna: “Più investimenti per la ricerca”
“Occorre un nuovo modello di sviluppo alternativo a quello fondato sulla rendita e sulla speculazione finanziaria, l’obiettivo è quello di puntare sulla centralità della persona e sul valore del lavoro e della legalità. Compito del sindacato è quello di instaurare relazioni sindacali partecipative e…

Melchionna: “Più investimenti per la ricerca”

“Occorre un nuovo modello di sviluppo alternativo a quello fondato sulla rendita e sulla speculazione finanziaria, l’obiettivo è quello di puntare sulla centralità della persona e sul valore del lavoro e della legalità. Compito del sindacato è quello di instaurare relazioni sindacali partecipative e una reale democrazia economica”. Così nella sua relazione al Consiglio Generale della Cisl Irpina, il segretario generale, Mario Melchionna. Presente alla discussione, il Segretario Confederale Nazionale, Pietro Cerrito, che ha concluso la giornata dei lavori. “Occorre – ha aggiunto Melchionna – dare un impulso all’economia con maggiori investimenti, attraverso la crescita di salari e pensioni, attraverso il dialogo e la concertazione con le parti sociali. L’economia italiana, necessita di una ristrutturazione del suo sistema sociale e produttivo. La Cisl Irpina, sostiene l’importanza degli investimenti pubblici e privati in ricerca, innovazione, istruzione e formazione, favorendo la crescita delle imprese, lo sviluppo del territorio, la creazione di nuovi posti di lavoro, ma soprattutto, lo scopo è quello di uscire dalla crisi globale che oramai ha investito tutti i settori produttivi, con ricadute negative in ogni ambito territoriale”.

Notizie correlate