Accolta la richiesta dell’avvocato: il Latina scampa (per ora) alla penalizzazione

Il Latina ha rinviato l’appuntamento con la penalizzazione. L’udienza odierna per il ritardo dei pagamenti di stipendi e ritenute Irpef allo scorso 18 aprile, è stata rinviata al 3 aprile prossimo. Accolta la richiesta dell’avvocato Cesare Di Cintio, legale del club pontino, che ha chiesto ulteriore tempo per studiare meglio la linea difensiva avendo ricevuto i documenti solo in prossimità dell’udienza. Possibile che l’avvocato possa chiedere il rinvio anche per l’udienza di domani quando si discuterà il deferimento per il mancato pagamento delle ritenute Irpef al 28 dicembre.

Ultimi Articoli