Scommesse on line: Tutto quello che c’è da sapere sulle mobile betting app

Scommettere da mobile, ormai, è diventata una consuetudine sempre più diffusa tra i giocatori d’azzardo online. La comodità offerta da un’app su dispositivo tascabile, tuttavia, non compensa i problemi relativi alla dipendenza dal gioco d’azzardo e, ancor più grave, la diffusione del betting tra i minorenni. Per questo motivo, Google Play Store non permette che alcun bookmaker diffonda la propria versione android per mobile mentre l’Apple Store ha permesso il download negli ultimi anni.

Malgrado la censura imposta nei dispositivi android, è possibile scaricare lapp di scommesse sportive o del proprio bookmaker di fiducia direttamente dal sito ufficiale di quest’ultimo. Molti siti mettono a disposizione un servizio APK che permette l’utilizzo dell’app anche da cellulari o dispositivi android (ne parleremo approfonditamente in seguito).

Le offerte ed i bonus per mobile

Molti bookmaker creano delle promozioni ad hoc per i propri clienti più fedeli. Ecco che, allora, possiamo trovare dei bonus di benvenuto anche per i neo – iscritti alla versione mobile che, in alcuni casi, consiste in offerte molto interessanti e fruttuose. Per esempio, Gioco Digitale offre la possibilità di ottenere un bonus di 2 euro dopo aver piazzato la prima scommessa. In poche parole, ci viene permesso di giocare una schedina in via del tutto gratuita.

Più fruttuoso, invece, l’offerta di Unibet che permette l’accumulo di 10 free spins se viene effettuato il primo deposito da mobile. Il bonus di benvenuto dell’app, infatti, permette di ottenere il 100% del primo importo depositato fino ad un massimo di 50 euro garantendosi due promo: una per fisso e una per mobile.

La migliore app sul mercato

Esistono moltissime applicazioni mobili di bookmaker ma ce n’è stata una che ancora oggi è considerata la migliore sul mercato. La migliore app per scommesse su mobile è, a detta di molti, quella offerta dalla SNAI. Essendo una delle prime piattaforme mobili per il betting, la SNAI ha presentato un’applicazione che, negli ultimi anni, non ha subito particolari modificazioni dal punto di vista della grafica mentre ha ampliato visibilmente la giocabilità e l’offerta di gioco.

Un aspetto assolutamente preso in considerazione, tuttavia, è quello del live betting e delle scommesse in streaming. Ormai tutti i bookmaker offrono questa possibilità e le applicazioni mobili non devono essere da meno.

Come giocare d’azzardo su android

Come preannunciato, il gioco d’azzardo non è autorizzato da Google Play e, pertanto, la diffusione di download gratuiti delle app dei maggiori bookmaker non è permesso su questa piattaforma. Poco male, i vari siti di betting hanno a disposizione del cliente una sezione ad hoc per questo. Troviamo quasi sempre la voce “App Mobile” o “Dispositivi Mobili”, ecc. in qualunque sito di qualsiasi bookmaker.

I sistemi android, infatti, permettono l’utilizzo di applicazioni scaricate da altre fonti esterne al Play Store. L’importante, tuttavia, è accedere alle Impostazioni del telefono e attivare l’opzione “Abilita a fonti sconosciute” o simili. In questo modo, il telefono riconoscerà l’applicazione come legittima e ne consentirà l’utilizzo da parte dell’utente.