Da Napoli a Lisbona, alla scoperta delle bellezze della capitale lusitana

Città dai mille contrasti, dove si respira il profumo dell’oceano e che nasconde mille e uno tesori tutti da scoprire: questa è Lisbona, un’affascinante meta che saprà regalare grandi emozioni a chi sceglierà di visitarla.

Dalle strette viuzze acciottolate del nucleo più antico all’affascinante piazza del Rossio con la sua pavimentazione a motivi geometrici bianchi e neri, dal castello di São Jorge, vero e proprio simbolo della città, alla cattedrale () in stile gotico e romanico, senza dimenticare le passeggiate sul lungofiume del Tago o i locali caratteristici del vivace centro storico, Lisbona ha molto da offrire a qualsiasi viaggiatore, indipendentemente dalle sue preferenze.

Proprio come la nostra capitale, anche Lisbona è stata edificata su sette colli, ed è possibile ammirare lo splendido panorama cittadino da uno dei tanti miradouros (ovvero terrazze panoramiche) come ad esempio il Miradouro Das Portas Do Sol che offre una vista incantevole sul quartiere dell’Alfama, o il Miradouro De São Pedro De Alcântara da cui si gode di una visione d’insieme sul castello.

Ma Lisbona è una meta ideale anche per gli amanti della buona tavola: la ricca cucina locale offre gustosi piatti a base di pesce, frutti di mare e specialità di carne, ma anche eccellenti proposte dolci come i famosi Pasteis de Nata che si possono gustare nella loro versione più genuina nel quartiere storico di Belém.

Arrivare nella capitale portoghese da Napoli è semplice e comodo: vi sono infatti diversi collegamenti settimanali che partono dall’aeroporto di Capodichino e permettono di raggiungere questa suggestiva destinazione in poco più di due ore, senza scalo. A questa comodità si aggiunge anche la possibilità di usufruire di un’ampia scelta di parcheggio all’aeroporto di Napoli: vi sono infatti parking sia interni che esterni allo scalo, che offrono servizi come la lunga sosta o il car valet.

Notizie correlate