Viaggiare al meglio usando lo smartphone: i segreti da conoscere

Ormai è diventato uno strumento indispensabile. Lo usiamo per inviare mail e messaggi; per controllare le condizioni meteo e sì anche per telefonare. Funzione ormai marginale così come l’accesso da browser tramite mobile, visto che da tempo ormai è stato surclassato dalle molto più comode e veloci app.

Le icone colorate che campeggiano sugli schermi dei nostri smartphone e che si stanno sostituendo alle tradizionali interfacce grafiche dei laptop, si trasformano in indispensabili compagne di viaggio per organizzare la nostra vacanza, trovare alberghi e ristoranti o la spiaggia più selvaggia su cui stendere il telo da mare.

Gli store digitali della Apple e di Google messi insieme superano i cinque milioni di app. Non tutte dedicate al viaggio, ovvio, ma vale la pena comunque elencarne alcune delle più utili; tralasciando quelle più conosciute e celebri, per soffermarci, invece, su altre, forse meno famose, ma altrettanto indispensabili.

Trascorrere le vacanze nel nostro paese significa per molti di noi compiere lunghi viaggi in auto, ma c’è anche chi, ovviamente, per varie ragioni, preferisce scegliere la rete di trasporti pubblici. Un’ottima soluzione per avere tutto a portata di mano è affidarsi all’applicazione Nugo del gruppo Ferrovie dello Stato disponibile anche con una comoda e intutiva interfaccia per il web.

Entrambe le versioni consentono di pianificare i propri viaggi utilizzando i più disparati mezzi di trasporto.

I treni, certo, ma anche traghetti, autobus, bus turistici per visitare le grandi città a cui si aggiunge un’apposita sezione dedicata al car sharing.

Cercate un passaggio in auto?

Nessun  problema, ci pensa Nugo.

Altrettanto utile è la possibilità di prenotare da un’unica piattaforma i biglietti per le varie tratte. Senza rimpiangere in nessun modo l’auto che abbiamo lasciata parcheggiata in garage.

Con oltre tre milioni di visitatori nel 2018 il sito archeologico di Pompei è al secondo posto, dopo il Colosseo, nella classifica italiana dei siti più visitati. Non poteva allora mancare un’app innovativa e tecnologicamente avanzata che permette di accedere a questo luogo unico al mondo in una modalità di fruizione dei contenuti culturali totalmente nuova.

Attraverso la DayScovery Pompei app veniamo localizzati all’interno della mappa del sito archeologico con i vari punti di interesse vicino a noi.

Una volta raggiunto il luogo che ci interessa, l’app ci fornisce in realtà aumentata informazioni storiche e di interesse culturale, diventando così una guida virtuale personalizzabile in base agli interessi dell’utente.

Se è vero che il viaggio rappresenta l’occasione per conoscere nuove località, è anche vero che spesso chi viaggia, si trova a dover fare i conti con lunghi spostamenti durante i quali gli smartphone diventano una risorsa non da poco per superare la noia.

In attesa di giungere a destinazione potreste aver voglia di seguire le emozioni del momento e scegliere tra una visita emozionale, sensoriale, legata al tatto, all’olfatto o al gusto, nella località di destinazione.

Un viaggio esperienziale che la piattaforma digitale Apptripper mette a disposizione di tutti coloro che sono alla ricerca di una nuova modalità di viaggio. Un’app davvero singolare, un incrocio tra una travel guide e un game che consente di accedere ai contenuti culturali sulla base del nostro stato d’animo, offrendoci un vasto repertorio di curiosità, leggende e storie delle località che abbiamo scelto.

Per chi invece fosse alla ricerca di uno svago divertente nell’attesa che il treno o l’autobus giungano a destinazione, vale la pena dare un’occhiata agli spazi ludici dell’operatore Unibet Italia con un vasto catalogo di giochi che vanno da quelli classici come il blackjack o la roulette alle più innovative slot a tema.

Accessibili anche da browser, i viaggiatori curiosi possono avere una panoramica dei vari giochi alla pagina guide online del casinò dove troveranno suggerimenti utili, consigli e dritte per iniziare a giocare ai loro game preferiti.

Sempre in tema di giochi online lo sviluppatore Gameloft del gruppo Ubisoft offre agli appassionati di giochi di corse i titoli dell’adrenalinica serie Asphalt disponbili per mobile, ovviamente, ma accessibili anche da desktop con sistemi operativi Windows.

Potrete cominciare a giocare dal vostro smartphone e successivamente, come spiegato alla pagina faq del sito recuperare i progressi effettuati su altri dispositvi. State pur certi che dovunque vi troviate, la noia è ormai acqua passata.

Va da sé che per un viaggio in Italia non può mancare l’app di una delle guide più popolari dello stivale.

Il Touring Club Italiano ha infatti messo a disposizione per i suoi lettori più strumenti per personalizzare la propria visita. Ci sono app dedicate alle città italiane, altre alle zone verdi, app per scegliere i luoghi migliori in cui mangiare e dormire e naturalmente l’applicazione che consente di sfogliare la celebre rivista in totale mobilità.

A questo punto non resta che preparare la valigia e che ci crediate o meno app come PackPoint o BagList sono state sviluppate proprio per questo.