Asi: fallisce blitz Pd, Foglia resta presidente

Asi: fallisce blitz Pd, Foglia resta presidente
Pietro Foglia rimane in sella all’Asi. Finisce in parità, 19-19 e una scheda bianca, la votazione dell’assemblea dei sindaci. A chiedere al revoca di Foglia erano i sindaci del Pd che avevano già pronta la candidatura alternativa alla presidenza del Consorzio: Vanni Chieffo, già presidente della com…

Asi: fallisce blitz Pd, Foglia resta presidente

Pietro Foglia rimane in sella all’Asi. Finisce in parità, 19-19 e una scheda bianca, la votazione dell’assemblea dei sindaci. A chiedere al revoca di Foglia erano i sindaci del Pd che avevano già pronta la candidatura alternativa alla presidenza del Consorzio: Vanni Chieffo, già presidente della comunità montana Terminio-Cervialto e dell’Istituo autonomo case popolari di Avellino. Il voto a scrutinio segreto ha giocato un brutto scherzo al partito democratico. Soddisfatto Pietro Foglia. “E’ finito – ha detto – questo stancante assolto alla mia persona. C’è stata arroganza e protervia nel voler per forza votare oggi immaginando di avere i numeri per agire di forza. Mi spiace solo per alcune amici che hanno votato a favore nella mia revoca solo per questioni politiche. Hanno visto in me il nemico da abbattere e nell’Asi una rivolta per una vittoria elettorale”. Ma il Pd non demorde ed ora si pensa ad un ricorso alla magistratura: per il partito di via Tagliamento non sarebbero validi i voti dell’Amministrazione Provinciale e dello stesso Presidente Foglia.

Notizie correlate