Avellino, ok all’ultimo bilancio dell’era Foti

Approvato in seconda battuta e sul filo di lana il bilancio del comune di Avellino. Dopo il flop di ieri, stamane la maggioranza ha dato l’ok alla strumento contabile: 13 i voti a favore, 5 i contrari, un astenuto. In aula solite schermaglie tra maggioranza e opposizione. “Lasciamo un ente con una situazione contabile e finanziaria decisamente migliore rispetto a quella ereditata” – così il vice sindaco e assessore al Bilancio Maria Elena Iaverone. E intanto continua laconicamente il presidio a palazzo di città degli ex parcheggiatori. Dopo la cassetta delle offerte natalizie, l’improssivato albero di Natale ed in bella mostra non i doni, ma buste con generi alimentari regalati dagli utenti di passaggio.