Cicchetti: “Governo scippa soldi al Sud”

Cicchetti: “Governo scippa soldi al Sud”
“Gargani, Rotondi, Sibilia, Pugliese affidereste l’Irpinia a questi politici?”. Lo dice Vito Nicola Cicchetti, ex segretario provinciale dei Comunisti italiani. “Si avvia a conclusione una campagna elettorale segnata molto da invettive personali e poco confronti su programmi – scrive Cicchetti – la …

Cicchetti: “Governo scippa soldi al Sud”

“Gargani, Rotondi, Sibilia, Pugliese affidereste l’Irpinia a questi politici?”. Lo dice Vito Nicola Cicchetti, ex segretario provinciale dei Comunisti italiani. “Si avvia a conclusione una campagna elettorale segnata molto da invettive personali e poco confronti su programmi – scrive Cicchetti – la ragione vera è da ricercare nella incapacità di governo degli uomini del centro destra che mascherano così una politica nazionale fallimentare e l’incapacità dei rappresentanti irpini di incidere sulle scelte Berlusconiane. I parlamentari irpini del PDL o sono assenti dal parlamento, o sonnecchiano o peggio non si rendono conto dei provvedimenti che parlamento e governo adottano. La Corte dei Conti ha denunciato, nella relazione sulle coperture finanziarie, l’improprio uso di dei fondi di riserva posto in essere PDL. Si stima che nel periodo 2008-2011 l’equivalente di una somma oscillante tra i 17 e 27 miliardi di Euro sono e/o saranno sottratti dai fondi destinati al mezzogiorno (fondi FAS). La maggioranza PDL, di cui fanno parte deputati e senatori Irpini, ha infatti già sottratto dai fondi FAS 103 milioni di Euro per rateizzare il debito delle “quote latte” contratto dagli allevatori padani. Parte dei fondi FAS sono stati “stornati” per pagare i debiti Alitalia. Altri ancora sono terminati per sovvenzionare la cassa integrazione di aree del Nord. Sentiamo quotidianamente i politici PDL accusare i politici di centro sinistra Irpini di incapacità di amministrare. Ma con quale ardire – continua Cicchetti – si blatera la difesa dell’Irpinia se nelle aule parlamentari sistematicamente si “scippano” soldi al mezzogiorno e all’Irpinia?”.

Notizie correlate