Comunità montane, stipendi operai: interrogazione del Pd

Comunità montane, stipendi operai: interrogazione del Pd

E’ stato presentato oggi dai consiglieri del Partito Democratico Rosetta D’Amelio, Donato Pica, Giuseppe Russo una interrogazione a risposta scritta in merito al blocco dei decreti di pagamento per i lavoratori delle Comunità Montane. “A seguito dell’incontro avuto oggi – spiega Rosetta D’Amelio, segretario della commissione consiliare per l’Agricoltura – con alcuni rappresentanti dell’Uncem abbiamo presentato una interrogazione per sapere le iniziative che la giunta intende assumere sulle questioni di grave emergenza ambientale e sociale che stanno esplodendo in questi giorni”. Una situazione drammatica che genera una fortissima preoccupazione tra le popolazioni dei comuni montani tra i sindaci, i presidenti e gli amministratori rispetto alla sicurezza del territorio e che penalizza i tanti comuni montani della nostra regione. La provincia di Avellino paga drammaticamente una scelta generalizzata di blocco di risorse che non tiene conto in piena estate della drammaticità delle situazioni montane e delle centinaia di famiglie di forestali che non ricevono gli stipendi.

Notizie correlate