De Mita: “Preziosi è la svolta per Avellino”

De Mita: “Preziosi è la svolta per Avellino”
“Preziosi sindaco? Sarà una svolta per la città di Avellino”. De Mita lancia l’avvocato e allo stesso tempo spinge il senatore Cosimo Sibilia verso la presidena di palazzo Caracciolo. Folla della grandi occasioni al teatro Partenio di Avellino. De Mita arriva in teatro dopo una passeggiata per il Co…

De Mita: “Preziosi è la svolta per Avellino”

“Preziosi sindaco? Sarà una svolta per la città di Avellino”. De Mita lancia l’avvocato e allo stesso tempo spinge il senatore Cosimo Sibilia verso la presidena di palazzo Caracciolo. Folla della grandi occasioni al teatro Partenio di Avellino. De Mita arriva in teatro dopo una passeggiata per il Corso insieme a Preziosi e Sibilia. Il suo ingresso in sala è accolto da uno scrosciante applauso. Il primo a salire sul palco è Giuseppe De Mita. “Stiamo costruendo una storia – ha detto – a chi ci accusa di trasformismo ribatto dicenco che noi mettiamo in campo uomini in grado di dare risposte alla esigenze e ai bisogni della gente. Noi siamo quelli della logica della competenza”. “E’ strano – ha poi aggiunto Ciriaco De Mita – che non si discuta affatto di problemi, ma si invochino principini. E chi li invoca non li pratica e non li conosce”. De Mita ha anche accusato gli avversari di intavolare “una discussione artificiosa”. “Dei grandi principi – ha concluso il leader di Nusco – possono parlare in pochi. Il vero problema è che oggi parlano in tanti”.

Notizie correlate