Filomena (AdC), Sanità: confidiamo nel Consiglio regionale

Filomena (AdC), Sanità: confidiamo nel Consiglio regionale

La Regione Campania, Lazio, Calabria, Abruzzo, Molise e Sicilia dovranno aumentare le tasse fino al ripianamento del deficit stesso, è quanto deciso dal Governo – dichiara Vincenzo Filomena, presidente provinciale di Alleanza di Centro. Inoltre aggiunge: “E’ molto verosimile che per risanare il disastrato bilancio, queste regioni si vedano costrette ad alzare le aliquote Irap e l’addizionale Irpef regionale. Per comprendere quanto i cittadini campani risulteranno, ulteriormente penalizzati, così come già accaduto per il passato, basta considerare che essi già pagano aliquote regionali superiori e conseguenti ai recenti aumenti autorizzati da parte del governo nazionale. Aumenti a suo tempo motivati dalla necessità di tamponare proprio la voragine prodotta, nel bilancio della Regione Campania, da una disastrata ed irresponsabile gestione del settore della sanità. Una gestione politica e manageriale così pervasiva, irresponsabile e disordinata da rendere concretamente difficile l’avvio di ogni eventuale azione di risanamento. E’ quasi certo quindi che i cittadini della Campania saranno chiamati a sostenere ulteriori costi, così come, con altrettanta certezza, possiamo affermare che le difficili situazioni che investono questa regione non potranno trovare adeguate soluzioni senza una seria e chiara assunzione di responsabilità da parte di tutti i partiti e dell’intera classe politica regionale. Occorre approntare ed adottare un serio piano di risanamento dei conti regionali, immaginando un impegno ed impiego più efficace e razionale delle risorse disponibili. Il Presidente on. Caldoro ed il nuovo Consiglio Regionale sono chiamati ad affrontare problematiche assai serie e complesse, questioni che richiedono responsabilità e capacità politiche non comuni. Ci auguriamo che la classe politica investita da questo onorato ed oneroso mandato elettorale, comprendendo e condividendo le preoccupazioni dei cittadini, riesca con grande responsabilità ad adoperarsi affinché si riescano a superare le tante difficoltà strutturali e rendere la Campania una regione “normale”. Confidiamo che partendo proprio dall’insediamento del nuovo Consiglio regionale la politica inizi a dare il buon esempio dimostrandosi capace di assumere, in ogni circostanza, comportamenti cristallini, rispettosi delle leggi, regolamenti e regole di buona politica. Come partito dell’Alleanza di Centro e grazie anche all’elezione dell’on. Ettore Zecchino in seno al Consiglio regionale, siamo certi di poter assicurare il necessario contributo insieme alla qualità del nostro impegno politico”.

Notizie correlate