Galasso: “Preziosi? Ha copiato nostro programma”

Galasso: “Preziosi? Ha copiato nostro programma”
“Ci fa piacere che il nostro avversario politico, Massimo Preziosi, ritenga di dover seguire la linea guida dell’amministrazione uscente. E’ questa una conferma che il nostro operato è condiviso anche dai candidati della coalizione opposta”. Così in una nota Giuseppe Galasso, sindaco uscente e rican…

Galasso: “Preziosi? Ha copiato nostro programma”

“Ci fa piacere che il nostro avversario politico, Massimo Preziosi, ritenga di dover seguire la linea guida dell’amministrazione uscente. E’ questa una conferma che il nostro operato è condiviso anche dai candidati della coalizione opposta”. Così in una nota Giuseppe Galasso, sindaco uscente e ricandidato. “Sul recupero della memoria e della cultura – dice ancora Galasso – l’assessore Salvatore Biazzo, infatti, – ideatore del format ‘Come eravamo’, per esempio – ha profuso un impegno egregio ed ha realizzato eventi di sicuro originali, che oggi vengono ripresi nel programma del candidato demitiano a sindaco. Oppure, probabilmente, l’avvocato Preziosi non è a conoscenza di quello che in questa città si è fatto e si sta facendo. Riguardo, poi, ad una affermazione con la quale ci accusa di adottare una ‘politica clientelare’, è incredibile ed inammissibile che questa provenga da una parte politica che ha come vertice il massimo teorizzatore del clientelismo”.

Notizie correlate