Cusano (Pdl) risponde a Li Pizzi (Mpa)

Cusano (Pdl) risponde a Li Pizzi (Mpa)
Il vicario provinciale del Pdl Gino Cusano, candidato al Consiglio Provinciale nel Popolo della Libertà con Sibilia Presidente nel collegio Ariano- Villanova, in qualità anche di assessore uscente al Comune di Ariano, risponde alle recenti dichiarazioni rilasciate da Pasquale Li Pizzi dell’MPA. “De…

Cusano (Pdl) risponde a Li Pizzi (Mpa)

Il vicario provinciale del Pdl Gino Cusano, candidato al Consiglio Provinciale nel Popolo della Libertà con Sibilia Presidente nel collegio Ariano- Villanova, in qualità anche di assessore uscente al Comune di Ariano, risponde alle recenti dichiarazioni rilasciate da Pasquale Li Pizzi dell’MPA. “Definire Rione Martiri e il Piano di Zona in maniera dispregiativa “quartieri periferici” e farli apparire quali aree nel degrado e nell’abbandono non è corretto- afferma Cusano- prima di tutto nei confronti dei cittadini che vi abitano e poi perché è una evidente strumentalizzazione visto che siamo a poche ore dall’apertura dei seggi. Come Amministrazione abbiamo fatto tantissimo in questi 5 anni, anche con l’Assessore alle periferie Raffaele Li Pizzi. Marciapiedi, rifacimento delle strade, il recupero dell’area circense, ripulita e piena di verde, per citare solo alcune cose. In ogni caso noi non abbiamo mai considerato Cardito e il Piano di Zona “quartieri periferici”, al contrario, per noi è un’area di riferimento, che ha la stessa valenza del centro storico, anzi è un fiore all’occhiello della Città, grazie alle importanti attività che vi sono. Tant’è vero che vi è una rotatoria utile e ben curata che vuole dare il benvenuto a quanti arrivano ad Ariano. Certamente ancora tanto si può fare, e vogliamo fare per migliorare la vita dei cittadini, delle famiglie. Più verde, altre strutture sportive, ci impegneremo per sbloccare la realizzazione del tratto viario Manna- Camporeale, tra l’altro sono in via di appalto le altre tre rotatorie. Insomma continueremo a lavorare sia con l’Amministrazione Comunale ma anche con l’Amministrazione Provinciale”- conclude il vicario del Pdl,

Notizie correlate