Giunte durante il ballottaggio, è scontro

Giunte durante il ballottaggio, è scontro
Giunte elettorali, solo spot per la maggioranza uscente per il sindaco Galasso. L’opposizione insorge dopo che la giunta comunale di Avellino ha approvato il progetto esecutivo per il potenziamento di via Palombi. Un lavoro da sette milioni di euro. Ma è polemica sull’opportunità di convocare esecut…

Giunte durante il ballottaggio, è scontro

Giunte elettorali, solo spot per la maggioranza uscente per il sindaco Galasso. L’opposizione insorge dopo che la giunta comunale di Avellino ha approvato il progetto esecutivo per il potenziamento di via Palombi. Un lavoro da sette milioni di euro. Ma è polemica sull’opportunità di convocare esecutici mentre si infiammo lo scontro politico in vista del ballottaggio. Dal centrodestra si parla di “corsa all’affidamento di incarichi”. Ma la maggioranza fa quadrato intorno al sindaco Giuseppe Galasso e respinge le accuse: la campagna elettorale non c’entra – dicono – si tratat solo di pratiche urgenti e non più differibili.

Notizie correlate