Giuseppe Di Milia: rinviare ogni decisione

Giuseppe Di Milia: rinviare ogni decisione
In merito alle notizie apparse dice Giuseppe Di Milia oggi su alcuni quotidiani locali e relative ai possibili risvolti all’ASI in vista del Consiglio Generale in programma lunedi pomeriggio, appare del tutto singolare procedere ad una votazione a pochi giorni da un ballottaggio che potrebbe modifi…

Giuseppe Di Milia: rinviare ogni decisione

In merito alle notizie apparse dice Giuseppe Di Milia oggi su alcuni quotidiani locali e relative ai possibili risvolti all’ASI in vista del Consiglio Generale in programma lunedi pomeriggio, appare del tutto singolare procedere ad una votazione a pochi giorni da un ballottaggio che potrebbe modificare l’assetto politico di due comuni, tra cui il capoluogo, che partecipano all’Assemblea dell’ente. Il buon senso e il rispetto delle istituzioni consiglierebbero di rinviare ogni decisione, per un arco temporale non superiore a sette giorni, affinchè le scelte abbiano la legittimazione del consenso popolare. Lancio un appello ai sindaci, per il ruolo istituzionale che ricoprono, ad attendere l’esito delle consultazioni elettorali, considerato che non si tratta di procedere alla nomina di organismi di partito ma di dare legittimità ad una rappresentanza istituzionale, nel rispetto di un’intera provincia. Rinviare ogni decisione a martedì prossimo significherebbe dare prova di grande responsabilità e rispetto per le istituzioni .

Notizie correlate