Iannaccone (Mpa): centrodestra incoerente

Iannaccone (Mpa): centrodestra incoerente
Dopo le accuse mosse da Ortensio Zecchino al consigliere provinciale Franco Lo Conte, non tarda ad arrivare la replica di Arturo Iannaccone che addebita proprio allo schieramento che fa capo all’ex senatore la responsabilità per il mancato apparentamento delle liste che hanno sostenuto Pasqualino Sa…

Iannaccone (Mpa): centrodestra incoerente

Dopo le accuse mosse da Ortensio Zecchino al consigliere provinciale Franco Lo Conte, non tarda ad arrivare la replica di Arturo Iannaccone che addebita proprio allo schieramento che fa capo all’ex senatore la responsabilità per il mancato apparentamento delle liste che hanno sostenuto Pasqualino Santoro alla carica di Sindaco di Ariano. “Tutte le accuse infondate che ora ci vengono formulate – spiega il parlamentare del Mpa – sono legate esclusivamente all’assoluta incoerenza degli esponenti dello schieramento che sostengono Mainiero, unici responsabili del mancato apparentamento al primo turno. E’ evidente che, avendo rifiutato in prima battuta il sostegno delle liste civiche vicine al Mpa, la coalizione che sostiene Mainiero ha creato tutte le condizioni per escludere un nostro successivo sostegno al ballottaggio.” “Le nostre liste – aggiunge Iannaccone – perseguono unicamente l’obiettivo di tutelare gli interessi della popolazione arianese ed hanno riscontrato una sintonia totale con gli obiettivi programmatici di Bevere che ha recepito completamente il programma con cui Santoro si è presentato agli elettori.” Sul candidato a sindaco Bevere, Iannaccone non ha dubbi: “ha tutte le caratteristiche e le qualità necessarie per guidare l’amministrazione comunale e siamo certi che insieme sapremo garantire il rilancio della città del Tricolle”.

Notizie correlate