Imbriano: “Fermiano l’ondata di destra”

Imbriano: “Fermiano l’ondata di destra”
“Questa tornata elettorale rischia di far precipitare l’Irpinia a destra e di consolidare il sistema di potere demitiano. Su questo, indubbiamente, pesano le inadeguatezze dimostrate dal Pd e i limiti della coalizione che, fin dalle Primarie, abbiamo provato a costruire. Ma era senzaltro quello l’un…

Imbriano: “Fermiano l’ondata di destra”

“Questa tornata elettorale rischia di far precipitare l’Irpinia a destra e di consolidare il sistema di potere demitiano. Su questo, indubbiamente, pesano le inadeguatezze dimostrate dal Pd e i limiti della coalizione che, fin dalle Primarie, abbiamo provato a costruire. Ma era senzaltro quello l’unico terreno possibile su cui la sinistra poteva misurarsi e spingere sul terreno del cambiamento”. Così in una nota Gennaro Imbriano portavoce del movimento per la sinistra. “Altre scelte, come il centrosinistra alternativo – aggiunge – venate di populismo e di un certo radicalismo etico, hanno manifestato tutta la loro inefficacia fin dal primo turno, spianando la strada alla vittoria di De Mita e Sibilia in Provincia. E ora, in occasione del ballottaggio per il Comune di Avellino, emergono con ancora maggiore evidenza le contraddizioni accumulatesi attorno al progetto di Gengaro, la cui compagine non è riuscita unitariamente ad assumere l’unica scelta politica oggi possibile: l’appoggio chiaro ed esplicito al candidato del centro-sinistra”.

Notizie correlate