La scuola di politica di “Italianieuropei”

La scuola di politica di “Italianieuropei”
“Il futuro della natura umana”. E’ questo il tema della International Summer School organizzata dalla Fondazione “Italianieuropei”, giunta quest’anno alla seconda edizione. La scuola, rivolta a un pubblico qualificato di studiosi e ricercatori, vedrà la partecipazione di docenti di fama internaziona…

La scuola di politica di “Italianieuropei”

“Il futuro della natura umana”. E’ questo il tema della International Summer School organizzata dalla Fondazione “Italianieuropei”, giunta quest’anno alla seconda edizione. La scuola, rivolta a un pubblico qualificato di studiosi e ricercatori, vedrà la partecipazione di docenti di fama internazionale, e si svolgerà a Marina di Camerota, dal 22 al 24 maggio 2009. È possibile iscriversi scaricando il modulo dal sito www.italianieuropei.it. Questo il programma del ciclo di studi: Venerdì 22 maggio 10.00-13.00 “La filosofia e lo statuto del vivente” intervengono: Carlo Sini, Giulio Giorello 15.00-17.00 “L’etica, la medicina e lo Stato” intervengono: Piergiorgio Donatelli, Ignazio R. Marino, Adriano Pessina 17.30-19.30 “Diritto, vita e proprietà” intervengono: Eligio Resta, Francesco De Sanctis Sabato 23 maggio 11.00-13.30 “L’uomo e la tecnica” intervengono: Emanuele Severino, Aldo Schiavone, Mons. Pierangelo Sequeri 16.00-19.00 “Natura umana e Homo oeconomicus” intervengono: Alberto Moreiras, Laura Bazzicalupo, Alessandro Pizzorno Domenica 24 maggio 10.00-13.00 Tavola rotonda “La politica e le trasformazioni dell’umano” modera: Giancarlo Bosetti intervengono: Avishai Margalit, Axel Honneth,* Massimo D’Alema * In attesa di conferma Nel coordinamento scientifico della School figurano personalità di spicco come Massimo Adinolfi e Alfredo D’Attorre. La partecipazione alla Summer School è limitata a 100 persone, che saranno ospitate per l’intera durata del corso presso l’Happy Village di Marina di Camerota. È inoltre possibile partecipare ad una sessione di discussione preliminare sui temi principali della School, che si svolgerà giovedì 21 maggio dalle ore 13.00 alle ore 17 presso l’Università di Salerno con il supporto del software CoFFEE (www.coffee-soft.it). A tale scopo, saranno selezionati, tra gli interessati che abbiano inoltrato correttamente domanda di iscrizione alla School, 40 partecipanti che potranno prendere parte attivamente alla discussione guidata dai coordinatori scientifici della School, Massimo Adinolfi e Alfredo D’Attorre. Gli spunti più rilevanti che scaturiranno dalla discussione verranno portati all’attenzione dei relatori durante i lavori della Scuola. Ulteriori informazioni sono comunque disponibili sul sito della Fondazione Italianieuropei (www.italianieuropei.it).

Notizie correlate