Melchionna (Cisl) sulle spartizioni delle poltrone

Melchionna (Cisl) sulle spartizioni delle poltrone

Sulla querelle nata in Provincia per la spartizione delle poltrone, interviene anche il Segretario Generale della Cisl Irpina Mario Melchionna: “la mia non vuole essere una dichiarazione di parte, perché la Cisl non ha colore politico, né un giudizio di merito, perché ognuno ha il proprio ruolo e soprattutto i propri compiti! Ma un semplice appello al buon senso. Mentre si discute sui futuri assetti dell’Ente Provincia e i quotidiani riempiono i loro spazi di dichiarazioni politiche, frutto di alleanze, spaccature e quant’altro, si volta pagina e si legge “VERTENZA IRPINIA, PIANO OSPEDALIERO E SCIOPERO DELLA FAME”! l’Irpinia ha bisogno di una classe politica forte, compatta, soprattutto in questo momento così delicato, dove la parola d’ordine è CRISI! La Provincia ha assunto impegni importanti, che dovrà portare a termine : importanti trattative a Roma, così come nella città capoluogo e non può permettersi il lusso di continuare a rimanere in questa situazione di stallo. Proprio perché fondamentale interlocutore, dovrà risolvere in tempi brevi dissidi interni e dare un assetto nuovo alla Giunta, per non rischiare di perdere di vista l’obiettivo principale : il benessere della collettività e la risoluzione delle tante vertenze ancora aperte nel territorio della nostra provincia”.

Notizie correlate