Melchionna: “Chiarezza e impegni dai candidati”

Melchionna: “Chiarezza e impegni dai candidati”
“Per uscire bene dalla crisi occorre soprattutto attivare ingenti processi di mobilità interaziendale, offrendo ai lavoratori non solo sostegno del reddito, ma soprattutto servizi di informazione, orientamento, formazione professionale di alta qualità, mirata specificamente agli sbocchi fin d’ora in…

Melchionna: “Chiarezza e impegni dai candidati”

“Per uscire bene dalla crisi occorre soprattutto attivare ingenti processi di mobilità interaziendale, offrendo ai lavoratori non solo sostegno del reddito, ma soprattutto servizi di informazione, orientamento, formazione professionale di alta qualità, mirata specificamente agli sbocchi fin d’ora individuabili, dove necessario anche assistenza e incentivi alla mobilità geografica”. E’ quanto ribadito nel corso del direttivo provinciale della Csil dal segretario Mario Melchionna. Intanto Cgil, Cisl e Uil hanno in programma incontri con i candidati alla presidenza della Provincia e al Comune. Secondo la Cisl Irpina, si impone una forte riflessione in grado di sollecitare l’attenzione sulle priorità e strategie da avviare per lo sviluppo della nostra Provincia. “Occorre – ha spiegato Melchoonna – che da questo incontro scaturiscano certezze sui progetti e relativi costi, sulle risorse già esistenti e su quelle da reperire. L’obiettivo non è solo la ricerca di un’intesa e di un dialogo tra le parti politiche e i sindacati, ma al tempo stesso di stimolare quanti, eletti sul nostro territorio, possano svolgere un ruolo determinante per ottenere le risorse finanziarie da investire nella nostra Provincia”. Melchionna riprende anche l’appello lanciato dal vescovo di Avellino Marino nella lettera ai fedeli. “Lo condividiamo in peino – dice- perché in linea con i valori ed i principi che da sempre caratterizzano il nostro Sindacato”.

Notizie correlate