E’ Mercurio il segretario dei giovani del Pd

E’ Mercurio il segretario dei giovani del Pd
Si è tenuto nella giornata di ieri il congresso dei giovani democratici della provincia di Avellino che ha visto l’elezione per acclamazione di Giuseppe Mercurio segretario provinciale dei giovani democratici irpini. Bella presenza giovanile al Viva Hotel per la celebrazione del primo congresso dei …

E’ Mercurio il segretario dei giovani del Pd

Si è tenuto nella giornata di ieri il congresso dei giovani democratici della provincia di Avellino che ha visto l’elezione per acclamazione di Giuseppe Mercurio segretario provinciale dei giovani democratici irpini. Bella presenza giovanile al Viva Hotel per la celebrazione del primo congresso dei giovani democratici in Provincia di Avellino. A presenziare l’assise il segretario regionale dei giovani democratici Michele Grimaldi insieme ai dirigenti regionali irpini della giovanile Saverio Lucido, Alessandro Nicotera e Giovanni Di Gennaro. I lavori del congresso sono iniziati alle ore 10.00 con i primi interventi dei giovani del partito democratico ai quali ha fatto seguito il saluto e gli auguri di buon lavoro del sindaco Galasso, del segretario provinciale Franco Vittoria e del sen. Enzo De Luca. L’assise e proseguita con innumerevoli interventi da parte dei tanti giovani che non si sono limitati solo alle analisi su cosa dovesse essere il movimento giovanile, ma affrontando soprattutto i temi caldi, quali il lavoro, la formazione universitaria ma più in generale le condizioni socio economiche del paese e del l’Irpinia. Alle 12.20 il segretario regionale Grimaldi, vistosi pervenire un’unica candidatura, ha chiesto di passare alla acclamazione del nuovo e primo segretario del movimento giovanile del partito democratico, Giuseppe Mercurio. Alla iniziativa, in qualità di spettatori hanno partecipato molti dirigenti provinciali, tra i quali, Luigi Famiglietti, Valentina Paris, Toni Ricciardi, Lello De Stefano, Lara Lanni i quali hanno espresso vivo compiacimento per la qualità degli interventi susseguitesi, ma soprattutto per l’alto senso di responsabilità dimostrato dai giovani democratici, i quali autonomamente e unitariamente hanno scelto la composizione e la propria struttura organizzativa da darsi. L’intervento conclusivo, come da prassi, al nuovo segretario provinciale dei giovani democratici Giuseppe Mercurio il quale ha ringraziato tutti per la fiducia accordatagli, sottolineando come non si sia eletto un segretario ma una squadra, un gruppo di giovani che sarà sì al servizio del partito, ma che contestualmente avrà autonomia decisionale e comportamentale, avendo però come principio cardine sempre il bene del partito e vivendo l’impegno politico come servizio. Inoltre, Mercurio ha letto la squadra operativa che sarà composta da: Marcello Rocco (vicesegretario), Vincenzo Sorriento, Mariano Franzese, Adriano Maselli, Emanuela Auriemma (organizzazione), Berardino Zoina, Rosa Iandolo, Roberta Santaniello, Gennaro Zollo, Sabrina Polcari, Augusto Nuzzolo, Valerio Pisaniello. Inoltre, nei prossimi giorni verrà composto l’organo di guida politica (direzione) che sarà composto da 40 componenti, tenendo presente per la composizione le rappresentanze territoriali, ed inoltre verranno affidate le deleghe ai capidipartimento. Infine, Carmen Sarno sarà la presidente della direzione provinciale.

Notizie correlate