Nappi: “Da Gnerre e Del Mastro solo farneticazioni”

Nappi: “Da Gnerre e Del Mastro solo farneticazioni”

“Esprimo solidarietà all’onorevole Arturo Iannaccone che nelle ultime ore è stato destinatario delle farneticanti dichiarazioni degli assessori Gnerre e Del Mastro.” Lo afferma l’onorevole Sergio Nappi, Capogruppo di Noi Sud in Consiglio Regionale. “Per quanto mi riguarda – prosegue Nappi – confermo la posizione espressa durante la conferenza stampa di lunedì scorso: se Gnerre e Del Mastro dicono di appartenere ancora a Noi Sud devono rassegnare le dimissioni dalla Giunta provinciale al fine di giungere ad un chiarimento interno al partito che consenta a Noi Sud di consolidare l’azione politica ed amministrativa e di recuperare e rilanciare il rapporto con il resto della coalizione. Una richiesta corale sulla quale si riconosce la totalità della dirigenza e degli amministratori del nostro partito.” “Devo rilevare – aggiunge Nappi – che ciò nonostante i due assessori confermano la loro riottosità a confrontarsi con Noi Sud. Un confronto che Gnerre e Del Mastro avrebbero dovuto garantire quotidianamente, sin da quando sono stati nominati in Giunta; un confronto che, invece, in questo primo anno di vita dell’Amministrazione provinciale è totalmente mancato.” “Ribadisco la mia fiducia nell’operato del Segretario Nazionale, Iannaccone. Insieme continueremo ad esperire ogni tentativo per difendere la dignità di un partito che ha dimostrato di essere radicato sul territorio, di avere un notevole consenso elettorale e che – conclude Nappi – ha contribuito al successo della coalizione di centrodestra in Irpinia.”

Notizie correlate