Picariello: “Vittoria Sibilia è svolta storica”

Picariello: “Vittoria Sibilia è svolta storica”
“In visibilio, siamo letteralmente in visibilio”. Così in una nota l’esponente del Pdl Gianfranco Picariello rispetto alla vittoria di Cosimo Sibilia alla provincia. “La vittoria del PDL e della sua coalizione alla Provincia di Avellino determina una svolta storica per le nostre comunità – aggiunge …

Picariello: “Vittoria Sibilia è svolta storica”

“In visibilio, siamo letteralmente in visibilio”. Così in una nota l’esponente del Pdl Gianfranco Picariello rispetto alla vittoria di Cosimo Sibilia alla provincia. “La vittoria del PDL e della sua coalizione alla Provincia di Avellino determina una svolta storica per le nostre comunità – aggiunge – Finalmente si è realizzata quella inversione di tendenza da tutti auspicata. E non è certo un caso che a determinarla sia stata l’alleanza con l’UDC di De Mita e soprattutto la guida dell’Ente Provincia affidata al Sen. Sibilia. Non vorrei sembrare presuntuoso, ma io lo avevo già detto. Il 29 agosto 2008 (vedi i giornali di allora): Candidiamo Sibilia alla Provincia. Ricevendo anche qualche critica in alcuni dirigenti della mia coalizione. Lungi da me l’intenzione di avere meriti o incipit di primogenitura, ma l’indicazione che feci allora si basava su delle considerazioni politiche che oggi si sono avverate”. “Il governo Berlusconi – aggiunge Picariello – continua a mantenere gli impegni presi con l’elettorato, con una tabella di marcia impressionante. immigrazione, criminalità, economia, sicurezza, scuola. Che mantiene gli impegni più complicati, come l’emergenza rifiuti, l’Alitalia, il sostegno alle famiglie. manovra economica. Il binomio realizzazioni-consenso si dimostra vincente anche dopo questa tornata elettorale europea ed amministrativa e conferma che questo Governo è quello che era stato annunciato in campagna elettorale: il Governo dei fatti e non delle parole”. Noi della DcA abbiamo – conclude – creduto sin dall’inizio nella validità di questo nuovo soggetto (ne siamo soci fondatori grazie al Ministro Rotondi), convinti che la nostra città, la nostra provincia necessitano di un progetto politico nuovo, allargato a tutte quelle forze di ispirazione moderata, che si pongono in discontinuità col PD. Alla fine abbiamo avuto ragione. Sibilia, è certamente persona disponibile, equilibrata, seria e affidabile, che sa dare il giusto valore alle istanze del territorio provinciale. Politico di spessore, maturato tantissimo attraverso la decennale esperienza di consiliatura regionale, e adesso di quella senatoriale, tanto da diventare punto di riferimento costante per amministratori ed elettori dell’intero centro destra ma apprezzato anche dai politici di centro sinistra, sarà l’uomo giusto per risollevare le sorti di Palazzo Caracciolo”.

Notizie correlate